tendenze-2017

Cosa aspettarsi dal 2017?

Social Media Marketing / Trend

3 January

A parte il desiderio di diventare ricchi e di sparire in qualche paese sperduto (teniamolo per ora come piano B di emergenza :P) cosa aspettarsi nel 2017? Scongiurato ancora una volta (ma ancora per chissà quante volte) il pericolo del dominio totale delle macchine sull’uomo, scopriamo insieme cosa aspettarsi dall’anno appena iniziato.

 

Il settore comunicazione, di cui ci occupiamo e di cui vi racconteremo novità ed evoluzioni, si muoverà sempre di più verso la soddisfazione dei desideri e delle richieste del pubblico/potenziale cliente. Ormai da tempo la comunicazione non è più autocelebrazione aziendale, ma ha cambiato prospettiva e ha imparato a calarsi nei panni dei fan, del pubblico, dei clienti. L’analisi dei dati, i comportamenti rilevati dalla navigazione sul web, i dati di accesso ai siti, le interrogazioni fatte a Google, le ricerche, lo studio dei trend (tendenze) saranno sempre di più preziosissime fonte di informazioni (e di ispirazione) su cui lavorare e poter progettare strategie e piani editoriali.

Ancora di più verrà data importanza alle immagini attraverso i video e le live che per buona parte del 2016 hanno dominato spazi social e web per raccontare in tempo reale eventi (anche di cronaca), presentazioni di prodotti o servizi, eventi, diventando materiale piacevolmente fruibile da ogni dispositivo.
Snapchat, il social con il fantasmino su sfondo giallo, ha fatto innamorare di sé gli adolescenti e le star per la sua immediatezza: video e foto online per solo 24h realizzabili solo dal cellulare.
Facebook ha creato prima le live, dirette video realizzabili da utenti o da pagine business, e poi le Instagram Stories per rispondere alla migrazione di utenti su Snapchat.
Zuckerberg ha annunciato anche l’introduzione di nuove features con cui si potranno realizzare video personalizzati grazie ad elementi grafici e animazioni, per ora disponibili su Messanger, sempre per acchiappare (o riacchiappare) gli amanti di Snapchat.
E anche Linkedin, il social del mondo dei legami tra professionisti, sembra volersi lanciare nei video per le presentazioni aziendali e per le ricerche di personale.
E YouTube? Si sta attrezzando per l’arrivo di YouTube Red in tutto il mondo.

E non dimentichiamo la realtà virtuale attraverso il quale si potranno sperimentare prodotti e servizi prima del loro acquisto. Pertanto non sarà più soltanto un accessorio di esperienza ludica, ma diventerà una esperienza emozionale importante per la scelta di un prodotto piuttosto di un altro.
Vi ricordate Pokémon Go? È solo uno dei tanti esempi di reatà virtuale legata al marketing ben riuscita.

Inoltre, grazie alla implementazione e allo sviluppo delle chat bot le assistenze per l’utilizzo di prodotti e servizi verranno sempre più integrate, con risposte automatiche sempre più affini e meno costose di una assistenza svolta da personale umano. Saranno molto utili, ad esempio, per la propria pagina Facebook Business.

Quante cose vero? E non saranno soltanto queste le novità.
Se volete rimanere aggiornati iscrivetevi alla nostra newsletter! Diventeremo le vostre compagne di viaggio nel fantastico mondo della comunicazione per tutto il 2017!

Alla prossima!

YOU MAY ALSO LIKE
greenery-pantone-colore-2017

Greenery Colore Pantone 2017

12 hours ago

read more - Share -
tool-per-essere-produttivi

Le app e i tool per essere più produttivi

1 day ago

read more - Share -